Milano sede dell’EMA: è iniziato il conto alla rovescia.

Forse non lo sapevate, ma Milano è candidata a ospitare l’EMA, l’agenzia dei farmaci europea, che sta lasciando Londra in seguito alla Brexit.

Milano ha già messo a disposizione il Pirellone (realizzato da Giò Ponti nel 1960) per ospitare l’EMA, cioè 900 persone dello staff e i vari tecnici provenienti da tutta Europa per un traffico previsto di 35.000 persone all’anno.

Sarebbe dunque una grande opportunità non solo simbolica (l’EMA è una delle più importanti agenzie europee) ma anche economica.

La sede sarà scelta il 20 novembre, tra pochissimi giorni. Incrociamo le dita.

Per saperne di più vi linko a un articolo del Financial Times.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *