Pedala, Merlüss

10404860_734557589944711_5547744975931359365_n

Sarà perché non amo la musica “subita”, e puntualmente la subisco in ogni istante della giornata, nei negozi, in metro, perfino in ufficio, grazie al collega che ha la playlist sul pc.

Secondo me la musica bisogna volerla ascoltare perché si è convinti che abbia un valore, e con questa convinzione, si è disposti a pagarla o a dare qualcosa in cambio.

Ecco perché questi bici-generatori pensati da Edizon per MiTo mi piacciono tanto. Se vuoi sentire un po’ di musica (e di quella buona), devi pedalare e produrre energia.

Buona energia che fa bene alle gambe, all’ambiente e alle orecchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *